fbpx

Ottobre Mese della Prevenzione Dentale, anche per i bambini!

mese della prevenzione dentale dentista bambini

Un mese dedicato ai check-up gratuiti e agli incontri informativi per sensibilizzare sul tema della prevenzione dentale: perché la salute della bocca si ripercuote sull’intero organismo

“Prevenire è meglio che curare”, recita un proverbio. È quando si parla di salute non può essere più vero.

Spesso siamo portati a rimandare le visita dal dentista, anche quando il campanello d’allarme del dolore si presenta.
Ma una bocca sana non contribuisce solo a migliorare il nostro aspetto.
La prevenzione dentale non è solo una questione estetica: è fondamentale per la salute dell’intero organismo.
Denti e gengive che si ammalano, infatti, creano una reazione a catena che interessa tutto il corpo e ci sono alcune malattie croniche quali diabete, ipertensione e le cardiopatie che sono strettamente correlate a cattive condizioni orali.

Ottobre è il mese della prevenzione dentale

Ormai da 40 anni i dentisti d’Italia dedicano il mese di ottobre alla prevenzione dentale, ai check-up gratuiti e agli incontri informativi per sensibilizzare sul tema della prevenzione dentale.

I check-up servono ad individuare precocemente l’insorgere di patologie orali e ad intervenire spesso prima ancora che il problema si presenti evitando così al paziente dolore e cure più invasive.

I bambini e il dentista: da quando?

La salute dei denti dei nostri bambini non è un problema da meno. Anche se si tratta ancora dei denti da latte.
La prima visita dal dentista andrebbe fatta intorno ai due/tre anni.
Spesso è solo una visita di avvicinamento: si controllano i denti, viene insegnato il metodo di spazzolamento, viene suggerita ai genitori la corretta abitudine alimentare, si verifica l’occlusione.

Ma può essere utile anche per prevenire l’insorgere di problemi: un principio di carie, se pur sui denti da latte va sempre tenuto bene in considerazione. Una carie su un dente da latte può progredire in pochissimi mesi e portare subito dolore ed infezioni.

Ma se il dente da latte poi cade, perché curarlo?

Pensare che denti da latte cariati non vadano curati perché destinati a cadere è un errore. Se i denti non sono totalmente compromessi, infatti, vengono curati esattamente come si fa con quelli permanenti: si rimuove il tessuto cariato e si ricostruisce l’integrità del dente.
Un dente da latte che cade prematuramente, infatti, potrebbe provocare una riduzione dello spazio tra i denti provocando problemi nell’erudizione dei denti permanenti sottostanti.

Cosa possiamo fare per prevenire l’insorgere di problemi dentali?

Una corretta igiene orale e una sana alimentazione sono alla base. Ma poi è importante prevedere visite di controllo regolari.

Nel Mese della Prevenzione Dentale, lo Studio Dentistico Palmeri – diretto dalla dottoressa Elena Palmeri che è una delle professioniste del team di esperti di Catania Family Lab – ha pensato due Open Day dedicati proprio ai pazienti in età pediatrica:

Openday bambini 2-6 anni

L’8 ottobre dalle 14.00 alle 19.00. Non si tratta di una vera e propria visita odontoiatrica ma di “avvicinamento”.

Per “avvicinamento” si intendono tutte quelle strategie e procedure utili ad instaurare un rapporto sereno con il piccolo paziente, creando un ambiente familiare, dedicato a loro attraverso giochi e personaggi di fantasia.
I bambini imparano a conoscere il dentista, gli strumenti che usa e lo studio medico. L’obiettivo primario è la prevenzione: attraverso un approccio adeguato all’età si andranno ad intercettare eventuali problemi di malocclusione e carie e si verifica la corretta crescita dei denti da latte e il loro posizionamento in vista della permuta.
Sarà anche occasione per i genitori di conoscenza e approfondimento sul tema della prevenzione odontoiatrica: verranno illustrate le tecniche di spazzolamento e saranno date informazioni sulle corrette abitudini alimentari che prevengono le patologie dentali.

Hai un bambino tra i 2 e i 6 anni e vuoi partecipare all’openday di ortodonzia pediatrica dell’8 ottobre? Clicca qui e invia un messaggio per prenotare!

Openday bambini 7-12 anni

Il 9 ottobre dalle ore 14.00 alle ore 19.00.
Come sempre l’approccio a misura di bambino della visita odontoiatrica sarà l’aspetto più importante.
Verrà effettuato uno screening delle malocclusioni e i genitori riceveranno tutte le informazioni circa le azioni di prevenzione da effettuare.

Questo incontro fa per te se ti chiedi:

Per mio figlio è necessario l’apparecchio e se sì, qual è l’età migliore?

Apparecchio fisso o mobile? In uso oggi? Quali possibilità e quali alternative?

L’apparecchio serve solo a raddrizzare i denti?

Tuo figlio ha tra i 7 e i 12 anni e vuoi partecipare all’openday di ortodonzia pediatrica dell’9 ottobre? Clicca qui e inviaci un messaggio per prenotare!

Condividi con i tuoi amici

Related posts

Leave a Comment