image-391

Catania Family Lab

info@cataniafamilylab.it

Vai a Facebook

Cercaci su Instagram

 

COLLEGAMENTI VELOCI


facebook
instagram

Il magazine delle famiglie


facebook
instagram
phone
messenger
whatsapp

Idee, news e informazioni utili

Scuola e COVID: la lettera di un pediatra

25-09-2020 13:57

Dott. Antonio Gulino

Mondo genitori, Family News, I professionisti, covid, catania, medico, pediatra,

Scuola e COVID: la lettera di un pediatra

medico-covid-pediatra-scuola-.png

Che ansia e quanta confusione in questo inizio di anno scolastico. Partito, anche se non per tutti, con tante regole nuove da rispettare per evitare che i contagi tornino a crescere e allontanare lo spauracchio di un nuovo lockdown. L'ASP di Catania ha in preparazione una circolare che metta fine alle libere interpretazioni di alcuni dirigenti scolastici e pediatri che in queste ora non hanno fatto altro che aumentare la confusione e la paura delle famiglie. C'è chi parla di autocertificazione, chi rifiuta l'ingresso in classe anche a tampone negativo.
Tra qualche giorno tutto sarà chiaro e per ogni caso-tipo sarà prevista una procedura da seguire alla quale dovranno attenersi famiglie, pediatri e istituti scolastici di ogni ordine e grado.

Nel frattempo riceviamo e pubblichiamo la lettera del dottor Antonino Gulino, pediatra di libera scelta, che ci rasserena e ci spiega in maniera semplice quello che sappiamo fin ora rispetto alle norme anticovid e al rientro/ingresso a scuola.


L’anno scolastico che sta iniziando è un anno speciale, il piacere di rivedere i nostri bambini correre felici verso i banchi della scuola è mitigato dalla paura del contagio, un virus cattivo si aggira tra di noi, si è insinuato nella nostra mente e ci tormenta.



Il ritorno a scuola inevitabilmente comporterà un incremento delle patologie stagionali, la tosse, il raffreddore, la febbre ci faranno compagnia spesso in questo periodo e noi medici non abbiamo dati certi per distinguere queste patologie dalle infezioni da Covid 19, e allora che fare?



La febbre va sempre trattata con attenzione, ma il naso che cola, la tosse o gli starnuti, che nostro figlio ha sempre avuto in quanto allergico, un po' meno.



Le linee guida ministeriali in tema di contenimento dell’infezione da Covid 19 prevedono il tampone in caso di “sintomi sospetti”, noi dobbiamo fare anche altro.


La prima regola è che il bambino con temperatura va tenuto a casa.


Niente scuola fino alla guarigione completa. Noi medici continueremo a visitare. Le nostre visite avvengono per appuntamento e distanziate, per non affollare gli studi.



Il problema del contenimento dell’epidemia nelle aule o in famiglia resta comunque di difficile soluzione.



Ogni istituto scolastico ha individuato un referente Covid, che contatterà il dipartimento di prevenzione dell' Asp per effettuare il tampone, se il bambino manifesterà i sintomi fra i banchi.
Se invece la febbre comparirà a casa, i genitori dovranno telefonare al proprio pediatra, che attiverà la Asp per il tampone, necessario per individuare i positivi ma anche per i bambini negativi che in assenza di questo esame non potranno per legge avere dal pediatra l’attestazione o come comunemente chiamato il certificato di riammissione scolastica.



Questo percorso definito e normato dal nostro ministero non è semplice, l’esecuzione del tampone per ogni episodio sospetto può comportare che il bambino sia costretto a casa più giorni in attesa dell’esecuzione e poi del risultato, inoltre il bambino predisposto ad ammalarsi dovrà sottoporsi a più tamponi al mese, senza dimenticare che nella fase di picco influenzale i tamponi potrebbero scarseggiare, allungando ancora di più i tempi di rientro in classe del bambino.



Uno spiraglio ci viene offerto dai nuovi test rapidi di facile esecuzione ed estremamente sensibili, che la nostra regione fortunatamente sta acquistando. La disponibilità di questi test dopo opportuna validazione potrà rappresentare un essenziale contributo nel controllo della trasmissione di SARS-CoV-2 a garanzia di noi tutti ma soprattutto dei nostri bambini.


gulino-.jpeg




dott. Antonino Gulino
Pediatra


Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder